Il Programma

Happy Hands, mani che si cercano e che si rincorrono, mani che si sfiorano e mani che si allontanano, mani che indicano la strada, mani che stringono mani e accarezzano visi, mani che fanno sentire sicuri, mani che dicono tutto e mani che rimangono in silenzio, mani che s’incrociano e mani che si giungono, mani che si promettono e mani che si ritrovano, mani che ricordano e mani che si fanno ricordare, mani che fanno sognare e mani che si fanno attendere, mani che esultano e mani che si nascondono.

Mani che non si possono incontrare e che il distanziamento forzato dei mesi di costrizione pandemica ci ha ricordato quanto siano essenziali all’uomo, ai propri sentimenti e alla propria emotività. Happy Hands, mani felici, come siamo stati, come siamo e come saremo, perché la felicità non può essere né un lusso né un privilegio. Mani felici che raccontiamo in questa mostra attraverso ritratti, scatti di tre fotografi italiani in momenti di celebrazione, festa ebraica e quotidianità. Da Roma a Gerusalemme, passando per Tel Aviv, un percorso fatto di abbracci, sorrisi e emozioni.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Scarica il programma in PDF

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

DIGITAL

Lunedì 7 settembre

21.00 Il vocabolario dei desideri
con Loretta Cavaricci e Eshkol Nevo
in collaborazione con il Centro di Cultura Ebraica

Martedì 8 settembre

21.00 Kibbutz: felicità e nostalgia
con Elisabetta Fiorito e Assaf Inbari

Mercoledì 9 settembre

18.00 Itinerario di Binyamin da Tudela
con Giulio Busi e Amedeo Spagnoletto
in collaborazione con il Centro di Cultura Ebraica

21.00 La bugia della felicità
con Chiara Gamberale e Ayelet Gundar-Goshen

Giovedì 10 settembre

21.00 Good news!
con Roberta Ammendola, Daniel Fishman e Stefano Rolando

Venerdì 11 settembre

18.00 AI’m happy. Felicità e intelligenza artificiale
con Roberto Cingolani e Marco Panella

Sabato 12 settembre

21.00 Infosfera. Istruzioni per l’uso
con Luciano Floridi e Marco Panella

LIVE

PALAZZO DELLA CULTURA Via del Portico d’Ottavia, 73
Domenica 13 settembre – Notte della Cabbalà

21.00 Dialogo sulla felicità #1
con Riccardo Di Segni e Raffaele Morelli

22.30 Felix. Alla ricerca della felicità
Monologo di Simone Cristicchi

Videowall Performances all’Antico Quartiere Ebraico

22.00 Happy Hands. Life without distancing
22.30 Pax Paloscia. Iconic draft
Le illustrazioni per Il vocabolario dei desideri di Eshkol Nevo

Il Museo Ebraico di Roma, la Grande Sinagoga e la Casina dei Vallati – Fondazione Museo della Shoah saranno straordinariamente aperti con visite guidate a ingresso libero dalle ore 21.00 alle ore 23.00

Lunedì 14 settembre

17.30 La cucina felice. Benessere e tradizione ebraica
con Sandro Di Castro, Paolo Cuccia e Giovanni Terracina. Modera Ariela Piattelli

19.00 Dialogo sulla felicità #2 Mare Felix
con Catena Fiorello e Maurizio Molinari

20.30 Dialogo sulla felicità #3 Specialmente felici
con Oxana Corso, Marco Ferrazzoli, Roberta Liguori e Ruggero Raccah Modera Marco Panella

Doc – 50.000 passi di Michelangelo Gratton introducono Michelangelo Gratton, Emiliano Malagoli e Clelia Iemma

Martedì 15 settembre

19.00 Dialogo sulla felicità #4 Emozioni. La felicità in sintesi
con Giulio Maira, Gavriel Levi e Francesca Zampone Modera Francesca Nocerino

20.00 La felicità secondo mia zia Zehava
con Edoardo Camurri e David Grossman
EVENTO ANNULLATO (il tour di David Grossman in Italia è stato annullato e non potrà essere ospite di Ebraica quest’anno)

21.30 Il vocabolario dei desideri
Spettacolo tratto dal libro di Eshkol Nevo
con Massimo Wertmüller, Paola Tiziana Cruciani, Irene Ferri e Massimo Ghini
in collaborazione con il Centro di Cultura Ebraica

Mercoledì 16 settembre

20.00 Tributo a Franca Valeri
con Urbano Barberini, Enrico Vanzina e Luca Verdone

Doc In Scena – Franca Valeri di Barbara Pozzoni

Scarica il programma in PDF

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria